Il trattamento floreale agisce su tutti i livelli dell’essere, fisico, emozionale, mentale e spirituale. Si tratta di un trattamento vibrazionale: secondo Edward Bach l’energia dei 38 fiori da lui scelti vibra nello stesso modo di determinati pensieri o sentimenti, che, se si trovano in uno stato di disarmonia, provocano nel soggetto disturbi o patologie.

L’essenza di ciascun fiore agisce pertanto sovrapponendo il principio vibrazionale in equilibrio al principio negativo in squilibrio e va ad armonizzare le frequenze alterate del nostro campo energetico, entrando in risonanza con esse.

Si tratta di un naturale aiuto alla persona per sbloccare la propria forza reattiva. Salute del corpo e stato d’animo non sono scissi.

I Fiori di Bach sono rimedi che lavorano su entrambi gli aspetti, sono adatti ad ogni tipo di personalità, e producono effetti benefici lavorando sull’emotività in modo specifico. Bach amava parlare di un vero percorso dal buio alla luce, un cammino di pace, speranza, gioia, fiducia, sicurezza, saggezza e amore.

Il trattamento è utile anche per risolvere situazioni momentanee comuni, come superare uno spavento, affrontare lo stress di un esame, gestire le difficoltà di un trasloco, superare un trauma, accettare il cambiamento fisico o una separazione.

Il dott. Bach indicò per ogni stato mentale il rimedio floreale più adatto poiché aveva realizzato che ogni persona ha diverse modalità di reazione allo stesso tipo di emozione.

Il trattamento con i fiori di Bach ci aiuta a conoscerci meglio secondo un approccio psicodinamico.

Comments are disabled.