Metalli e vibrazioni

Le campane tibetane sono antichi strumenti musicali originari della cultura pre-buddista sciamanica Bon Po himalayana, che regnava nell’antico Tibet.

Le campane tibetane hanno la forma di una ciotola e si ottengono dalla lega di 7 metalli principali.

L’oro è collegato al Sole, l’argento alla Luna, il mercurio a Mercurio, il rame a Venere, il ferro a Marte, lo stagno a Giove, il piombo a Saturno.

Facendole risuonare emettono potenti vibrazioni che realizzano un vero e proprio massaggio sonoro a beneficio degli organi vitali, in grado di condurre a un profondo stato di rilassamento.

Vibrazioni e massaggio dei chakras con le campane tibetane

La lega dei 7 metalli che corrispondono ai 7 pianeti consente anche di riequilibrare i 7 chakra, i centri di energia che presiedono alle funzioni organiche, psichiche ed emotive nel corpo umano.

Quando si percuote una campana tibetana si creano delle forti vibrazioni che si propagano lungo il braccio (se la campana viene tenuta sul palmo della mano).

Nel caso in cui venga appoggiata sul corpo in corrispondenza dei chakra, attraverso il punto di contatto le vibrazioni coinvolgono i centri energetici, massaggiandoli in profondità.

Si viene a creare in tal modo una concordanza fra la campana e la persona che vi è a contatto.

Si produce così uno stato di profondo rilassamento, fino a raggiungere le onde theta e delta degli stati meditativi più profondi.

Riequilibrio energetico con le campane tibetane

Le campane tibetane emettono onde alfa simili alle onde cerebrali con frequenze comprese tra gli 8 e i 12 Hertz, ed hanno una configurazione regolare e sincronizzata; ciò spiega il loro effetto riarmonizzante.

Il Massaggio Sonoro delle campane tibetane si basa su oltre 5000 anni di medicina indiana.

I monaci Bon ne conoscevano sia il valore che l’utilizzo sul corpo umano ed erano considerati sciamani capaci della guarigione spirituale dell’uomo.

In India invece i grandi meditatori ne facevano uso per riequilibrare i centri energetici.

Ogni disarmonia nasce da una sofferenza dell’anima.

La meditazione di gruppo con le campane tibetane

La meditazione di gruppo con l’ausilio delle campane tibetane si realizza disponendo le campane intorno e al centro di uno spazio, che può essere al chiuso o all’aperto, dove le persone sono invitate a disporsi comodamente nella posizione preferita, secondo il proprio sentire.

Ogni campana è accordata con lo stato di meditazione per risvegliare i suoi suoni millenari ed ottenere così il proposito di armonizzare ed elevare la vibrazione di chi la suona e di chi l’ascolta.

Il massaggio armonico permette l’armonizzazione delle frequenze che genera un riordinamento molecolare.

E’ efficace perché il nostro corpo è formato principalmente da acqua, quindi quando viene sottoposto alla frequenza vibrazionale “accordata e armonica” delle campane, si vede influenzato da queste vibrazioni elevate e profonde.

Nelle meditazioni all’aperto i partecipanti saranno invitati ad esperire il qui ed ora, lasciandosi dolcemente andare alle sensazioni corpore indotte dalla natura.

La frequenza della salute

Lo stesso corpo umano è un insieme di vibrazioni e onde, e gli organi sani vibrano in modo armonico, mentre quelli che presentano una disarmonia hanno una frequenza “alterata”.

Le vibrazioni delle campane tibetane richiamano la frequenza armoniosa originale e stimolano il corpo che entra in sintonia con la sua frequenza della salute.

La persona che riceve il trattamento sonoro entra armoniosamente in uno stato di profondo rilassamento, mantenendo la calma interiore anche una volta terminato il massaggio.

Il trattamento sonoro con le campane tibetane produce un effetto positivo sull’intero metabolismo cellulare, aiuta a sciogliere blocchi fisici e soprattutto emozionali, favorendo una pulizia energetica.

È indicato per chi soffre di insonnia e stress, riportando calma e positività.

Più sedute aiutano a riattivare il metabolismo e la digestione, favorendo anche il dimagrimento.

Pertanto è un trattamento che genera un benessere in senso lato, fisico, mentale ed emotivo.

Comments are disabled.