E’ la nuova frontiera del benessere psicofisico, significa prendersi cura della persona nei tre aspetti del suo essere: fisico, mentale ed emotivo. Lo scopo è aiutare la persona a trovare il suo equilibrio, a vivere una vita più sana e soddisfacente, in armonia con se stessa e con gli altri.

L’approccio olistico è un intervento integrato che utilizza le specificità delle diverse discipline, considerando il soggetto nella sua unione di corpo, mente, emozioni e spirito e concentrandosi sulla sua storia personale, fatta di abitudini cronicizzate, atteggiamenti corporei, comportamenti emotivi e processi mentali.

L’operatore potrà allora aiutarlo ad avere consapevolezza delle ferite profonde, delle paure recondite e dei bisogni troppo lungo ignorati. Il principio di fondo è che i sintomi di una certa patologia o i disagi emotivi o mentali vanno intesi come segnali dell’organismo che tenta di ripristinare l’equilibrio perduto, in una sorta di intima regolazione organismica.

Credi che la salute e l’equilibrio si conquistino solo con una buona alimentazione e con l’esercizio fisico?
Anche, ma quanto chiediamo a noi stessi nella vita di tutti i giorni? E quanto spazio e tempo concediamo ai nostri bisogni e desideri?

Emozioni primarie ed universali come la tristezza, la rabbia e la paura, se ignorate e represse, possono generare problemi di salute.

Le nostre proposte sono ispirate al famoso metodo “Ascolta il tuo corpo: ogni sintomo un messaggio emotivo” della canadese Lise Bourbeau.

Divenendo consapevoli attraverso i messaggi del corpo dei nostri bisogni e desideri, ma anche delle paure, credenze e sensi di colpa che ci impediscono di realizzarli, saremo liberi di vivere pienamente e migliorare il rapporto con noi stessi e con gli altri.

Equilibrio psicofisico significa prima di tutto imparare a trattarci con amore e capire che il nostro corpo, la nostra mente e il nostro cuore sono un’unica meravigliosa entità.

Mi amo come amo gli altri.
Gli altri mi amano come io mi amo.

 

Rispondi

[recaptcha]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: